Chi siamo

Ideaventuno nasce dalla lunga esperienza maturata dal suo titolare, Giovanni Tommasi, nei diversi ambiti professionali e commerciali.
L’ultimo progetto ha preso forma nel 2015 con l’apertura, in società con il figlio Luca, della BackOfficeItalia, azienda che tutt’ora opera con grande successo in ambito informatico.
E’ in quest’ultima esperienza che è stata colta la necessità del Cliente di trovare risposte e assistenza in ambiti che reputiamo molto interessanti e che oggi siamo in grado di offrire con Ideaventuno.

L’idea? Dar vita ad uno studio di consulenza che trasformi l’idea in realtà e che possa contribuire fattivamente nella creazione e nella pianificazione di azioni mirate alla buona organizzazione e riorganizzazione aziendale, di marketing e comunicazione, nella creazione e nell’organizzazione di eventi e workshop, che accompagni il Cliente, siano essi aziende o artisti, nel difficile mondo della promozione del prodotto e del servizio.

Ma c’è molto altro.

A spingerci in questa nuova ed emozionante avventura imprenditoriale c’è la grande passione per l’arte.
Tutto ha avuto inizio diversi anni fa quando, frequentando il mondo dell’arte, ci siamo resi conto che mancava un portale su cui gli artisti potessero presentarsi e proporsi al mondo, mostrare le loro performance e le loro opere, farsi conoscere. In quel momento abbiamo dato vita al portale ArtistaOnLine.

Oggi il portale vede pubblicati molti artisti contemporanei e tra loro vi sono pittori, scultori, musicisti gallerie e molte altre forme espressive. Molti di loro si avvalgono della nostra consulenza, della nostra assistenza tecnica, del nostro contributo nel creare e gestire “l’evento” sia esso un concerto o una mostra e partecipano con grande entusiasmo agli eventi che organizziamo o a cui partecipiamo.

Sempre parlando di arte e cultura, fa parte di questo ambizioso progetto la creazione di una “Temporary art exhibition“, una galleria a tempo determinato dove gli Artisti possono esporre le loro opere o effettuare le loro performance artistiche ottenendo grande visibilità con un investimento assolutamente limitato.

Ecco in breve spiegata l’idea. Ti piace? Ne siamo certi.